… e promette di lasciare fin da subito il segno nella storia bianconera

Cristiano Ronaldo è davvero un giocatore della Juventus. Rumours estivi, considerati inizialmente solo come le solite voci eclatanti del calciomercato pre-season italiano, si sono trasformati in tempi brevissimi in quello che è stato definito dalla stampa internazionale “il colpo del secolo”.

Ed effettivamente non si può definirlo altrimenti. Cristiano Ronaldo è, forse, il calciatore più forte della storia di questo sport: ha totalizzato ben 450 goal dalla stagione 2009-2010, un numero ancora più straordinario se si considera che nello stesso arco temporale, otto stagioni calcistiche, insieme tutti i marcatori della Juventus hanno segnato soltanto 4 goal in più.

CR7 è sinonimo di 5 Palloni d’Oro e 4 Champions League, 3 delle quali vinte con il Real Madrid negli ultimi 3 anni: un dominio pressoché assoluto, nonostante la carta d’identità riporti 33 anni.

E CR7 ha voluto distinguersi ancora, nei numeri e nelle scelte, #fino alla fine, da tutti gli altri grandi calciatori contemporanei che alla sua età sono volati in China o in Qatar a svernare, calcisticamente parlando: il fenomeno di Madeira, al contrario, si è imbarcato su una nuova nave, la Vecchia Signora, per una nuova avventura, per una sempre rinnovata sfida, con sé stesso e con il mondo del calcio.

“La Juventus è uno dei migliori club al mondo e non ho dovuto pensarci molto prima di decidere di accettare”. Hanno un grande presidente e un grande allenatore.” Queste sono state le prime parole di Cristiano alla conferenza stampa di lunedì, durante la quale l’attaccante portoghese, alla domanda riguardante il suo stato d’animo dopo una decisione così importante in un momento già avanzato della sua carriera, ha risposto: “Mi sento alla grande, questa per me è una nuova sfida. Sono consapevole che sarà dura. Io sarò pronto, la Juventus è pronta.

Cristiano ha aggiunto, infine:

“Voglio lasciare un segno nella storia bianconera”.

E noi non possiamo che augurare al fenomeno di imprimere un segno netto nella nostra storia, sperando sia, finalmente, l’incisione sulla tanto ambita Champions League.

Un motivo buono in più per venirlo a vedere con noi.

DIVENTA DEI NOSTRI